Piano paesaggistico regionale: proroga termine osservazioni

0
896
pptr

pptrE’ stato prorogato al 29 dicembre 2013 il termine, inizialmente fissato al 6 novembre, per la presentazione delle osservazioni al nuovo Piano paesaggistico regionale (PPTR) recentemente adottato.

Lo ha reso noto la vicepresidente e assessore all’Assetto del Territorio, Angela Barbanente attraverso il comunicato stampa di seguito riportato.

Barbanente: pubblicate modifiche NTA Piano paesaggistico

La vicepresidente e assessore all’Assetto del Territorio, Angela Barbanente, comunica che come già reso noto lo scorso 30 ottobre, con deliberazione n. 2022 del 29-10-2013, la Giunta Regionale ha approvato modifiche e correzioni al “Titolo VIII – Norme di salvaguardia, transitorie e finali” delle Norme Tecniche di Attuazione (NTA) e alla sezione 4.4.1 delle Linee Guida del PPTR adottato con DGR n. 1435 del 2 agosto 2013. La predetta deliberazione è stata pubblicata sul sito Internet della Regione Puglia a norma dell’art. 2, comma 4, della comma 4 della L.R. n. 20/2009 con decorrenza 30/10/2013. Al fine di consentire la più ampia partecipazione dei cittadini e delle istituzioni al processo approvazione del Piano, saranno ricevute ed istruite tutte le osservazioni formulate sull’intero Piano adottato, come risultante dalle modifiche da ultimo apportate, sino alla data del 29/12/2013. Si ricorda che (vedi DGR n. 1598 del 03-09-2013) al fine di facilitare l’istruttoria e l’eventuale recepimento delle osservazioni, è opportuno che queste siano presentate in modo quanto più possibile circostanziato e, nel caso in cui riguardino la modifica della perimetrazione di beni paesaggistici o ulteriori contesti, siano corredate da cartografia in scala adeguata e da strati informativi in formato shapefile nel sistema di riferimento WGS84 UTM 33N. Per gli stessi motivi è opportuno che le osservazioni siano inviate alla casella di posta elettronica certificata del Servizio Assetto del Territorio.

Press Regione
Mar, 05 Novembre 2013 20:33

Link alla pagina web

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.