Psr, Misura 8: differimento di cantierabilità al 31/12/2022

0
106

È stata pubblicata la Determinazione della Sezione Attuazione programmi comunitari per l’agricoltura n. 356 del 04.11.2021.

Il provvedimento, nell’ambito della Misura 8, dispone il differimento condizionato dei termini di presentazione della documentazione di cantierabilità dei Programmi d’Intervento ammessi agli aiuti.

Queste le condizioni che i beneficiari sono tenuti a rispettare:

  • non aver ricevuto parere negativo su uno dei titoli abilitativi richiesti (VINCA, AdBDAM, Vincolo idrogeologico, taglio boschivo, ecc) ovvero comunicazione di documentazione irricevibile ai fini dell’ottenimento di uno o più dei detti pareri;
  • aver rispettato i termini relativi all’avvio degli iter autorizzativi presso i vari enti competenti, indicati nelle determinazioni relative ad ogni sottomisura riportate in narrativa e di seguito richiamate:
    • Sottomisura 8.1: DAdG n. 1 del 05/01/2021;
    • Sottomisura 8.2: DAdG n. 209 del 13/04/2021;
    • Sottomisura 8.3: DAdG n. 380 del 05/10/2020;
    • Sottomisura 8.4: DAdG n. 418 del 23/10/2020;
    • Sottomisura 8.5: DAdG n. 497 del 10/12/2020;
    • Sottomisura 8.6: DAdG n. 209 del 13/04/2021;

Il provvedimento stabilisce inoltre che le ditte ovvero Enti pubblici ammessi agli aiuti sono tenuti a richiedere la proroga ai responsabili di sottomisura 8 del PSR 2014/2020 a mezzo pec, entro il 30 novembre 2021, documentando lo stato di avanzamento relativamente alle richieste di parere e/o autorizzazioni, condizione necessaria per consentire lo slittamento dei termini di presentazione della cantierabilità al 31 marzo 2022.

In mancanza di tale adempimento il differimento dei termini non sarà consentito e sarà avviato il procedimento di esclusione dalla graduatoria.

 

 

Bando Sottomisura 6.4: la disciplina per la concessione della proroga relativa all’ultimazione dei lavori

 

Si informa che, con Determinazione Sezione Attuazione programmi comunitari per l’agricoltura n. 357 del 04.11.2021, è stato pubblicato il provvedimento che disciplina la concessione della proroga del termine di ultimazione degli interventi ammessi ai benefici previsti dal bando della Sottomisura 6.4 ‘Sostegno a investimenti nella creazione e nello sviluppo di attività extra – agricole’.

 

EtichettePsrPuglia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.