Patto per l’Italia: Confagricoltura aderisce al documento di proposte delle imprese

0
726
italia-europa

italia-europaContinua l’impegno di Confagricoltura a favore delle imprese in vista delle prossime scadenze politiche ed istituzionali.

Il 1 agosto è stato presentato a Palazzo Altieri il documento “L’Italia e il futuro dell’euro e dell’Unione europea. Le proposte delle imprese”, sottoscritto da Confagricoltura in accordo con Abi, Ania, Alleanza Cooperative, Confindustria e Rete Imprese Italia.

“Aderiamo completamente ad un documento totalmente condivisibile e necessario”, ha commentato il presidente di Confagricoltura, Mario Guidi, che ha poi tenuto a sottolineare come le imprese agricole siano state partecipi e centrali nella politica economica europea sin dal suo inizio.

“Oggi, sulla base di questa lunga esperienza – ha proseguito Guidi – possiamo affermare che la politica agricola comunitaria non è sufficiente, se non è declinata da una strategia complessiva per il Paese. I 2,5 miliardi di euro all’anno di fondi Pac sono disponibili per una politica di sviluppo agricolo che può proficuamente fare da volano alla ripresa dell’economia italiana”.

“Se si sapranno indirizzare così queste risorse – ha concluso il presidente di Confagricoltura –  potremo dire di aver contribuito efficacemente al futuro del Paese”.

 

Testo integrale documento “L’Italia e il futuro dell’euro e dell’Unione europea. Le proposte delle imprese”

Comunicato stampa

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.