Xylella, avviso pubblico per la “Salvaguardia degli olivi monumentali”

0
953

È in corso di pubblicazione, sul Bollettino ufficiale della Regione Puglia, l’avviso pubblico per la “Salvaguardia degli olivi monumentali”.

Si tratta di un ulteriore tassello del “Piano straordinario di rigenerazione olivicola della Puglia” messo a punto per far fronte alla diffusione di Xylella fastidiosa.

Con la pubblicazione del bando prende il via l’intervento destinato a coloro che intendono innestare i propri olivi monumentali nel tentativo di proteggerli dalla nefasta azione del batterio. La misura, prevista dal Decreto Interministeriale del 6 marzo 2020 n. 2484, ha una dotazione finanziaria di 4 milioni e 950 mila di euro. Sono ammessi a contributo gli interventi di innesto, anche di tipo sperimentale, realizzati con varietà di olivo riconosciute resistenti o tolleranti all’organismo specificato dal Comitato Fitosanitario Nazionale. È previsto un contributo pari all’80% del costo dell’innesto, stimato in 140 euro per pianta. Gli agricoltori che dispongono di piante monumentali site sull’intero territorio regionale possono presentare domanda in forma singola o in forma associata. Nel caso di domanda collettiva, presentata da cooperative olearie e/o organizzazioni di produttori del comparto olivicolo, il contributo potrà essere pari al 100% del costo dell’innesto.

​​​In allegato il bando pubblicato con Determinazione del dirigente della Sezione Gestione Sostenibile e Tutela delle Risorse Forestali e Naturali n. 624 del 22.12.2020.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.