Confagricoltura Puglia sull’approvazione del Piano di Sviluppo Rurale. “Al via finalmente lo strumento che permetterà alle aziende pugliesi di imboccare la svolta per il definitivo sviluppo”

0
216
psr-2014-2020

psr-2014-2020Confagricoltura Puglia esprime il proprio apprezzamento per il lavoro svolto dall’Assessorato regionale all’Agricoltura per l’approvazione del nuovo Piano di Sviluppo Rurale 2014-2020. “Il Psr è stato letteralmente recuperato all’ultimo momento – afferma il presidente della Confagricoltura regionale, Donato Rossi – grazie all’egregio lavoro svolto dall’Assessorato e dall’Autorità di Gestione”.

Il nuovo Piano di Sviluppo Rurale metterà in campo 1.6 miliardi di euro. “Si tratta di una grande opportunità per il sistema agricolo regionale – spiega il presidente Rossi – che finalmente sarà messo nelle condizioni di imboccare la svolta definitiva, verso gli obiettivi della innovazione e della competitività, unitamente a un pacchetto giovani dai cospicui contenuti, che spinge fortemente a quel ricambio generazionale per l’economia agricola regionale”.

I primi bandi del nuovo Psr saranno resi operativi nel mese di gennaio. “Ci auguriamo – dice Donato Rossi – che il tempo sin oggi perduto possa essere concretamente recuperato con tempistiche veloci e sburocratizzate”.

Bari, 24/11/2015 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.